Manuel Ferrari
  • Visualizza n° di telefono 031 95 02 16

Manuel Ferrari, Chef di Pasticceria al Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio, Lago di Como

Manuel Ferrari, classe 1978, è originario del Trentino dove frequenta e si diploma alla scuola alberghiera di Tione di Trento.

Tra il 1994 e il 1998 lavora d’estate nel rifugio di famiglia a Breguzzo e d’inverno come cuoco all’hotel Diana di Madonna di Campiglio.
Nel 1999 inizia la collaborazione estiva con lo storico 5 stelle lusso di Bellagio, il Grand Hotel Villa Serbelloni, dove costruisce la sua carriera: commis garde-manger, capo partita garde-manger, capo partita saucer, capo partita entremetier, junior sous-chef di cucina.
E nelle stagioni invernali lavora anche a Il Griso di Lecco (1 stella Michelin – 2000/2001) al Badrutt’s Palace di St Moritz (hotel 5 stelle lusso – 2003/2005)

Dal 2006 al 2010 alterna la presenza al Grand Hotel Villa Serbelloni con quella a bordo delle navi Costa Crociere che avevano affidato ad Ettore Bocchia (chef del Grand Hotel) l’impostazione dei ristoranti gourmet della flotta Costa e i battesimi di Costa Concordia, Costa Serena, Costa Pacifica e Costa Luminosa.

Nel 2011 la svolta: Chef di Pasticcieria al Grand Hotel Villa Serbelloni: dal salto al dolce con la stessa passione e con grande successo tanto che la Guida de L’Espresso 2015 lo premia come miglior pasticciere dell’anno di ristorante.

Tra le sue attività:
– nell’ottobre 2015 ha collaborato con i ragazzi della comunità di San Patrignano per creare un panettone natalizio al cioccolato, presentato a Milano dalla comunità e da Gualtiero Marchesi.
– nell’ottobre 2017, Manuel Ferrari ha creato la torta  “Valle del Chiese” ideata per la sua valle di origine presentandola a “Mondo Contadino” , la manifestazione sul lago di Roncone che festeggia il rientro delle mandrie dagli alpeggi estivi. Perchè, anche se lavora in un albergo di lusso con ristorante stellato, Manuel Ferrari ha sempre mantenuto il contatto con la sua terra.

 

Azienda