12 passi per…risolvere i problemi con intelligenza

giugno 2014

Lezioni di problem solving intelligente per affrontare con successo i momenti di crisi nel nuovo libro di Umberto Santucci

E’ scritto da Umberto Santucci il primo libro di “12 passi per”, nuova collana di manuali (Franco Angeli editore) per ottenere cambiamenti significativi delle proprie conoscenze e capacità, basati sulla metodologia dello slow reading, fast learning.

Il tema scelto da Santucci – curatore della collana per conto di Skilla e autore per Italia Convention di un articolo sulle mappe mentali – è “12 passi per ottenere ciò che vuoi sfruttando al massimo la tua intelligenza” e presenta diversi stili di pensiero da usare per risolvere i problemi.

I 12 passi rappresentano i 12 capitoli del libro. Il filo rosso che li collega è la gestione efficace del problema, dal momento in cui è messo in evidenza il bisogno di cambiamento, al cambio di prospettiva, alla visione positiva, al considerare il problema specifico come parte di un sistema più ampio, alla generazione di idee e soluzioni, fino alla produzione di risultati.

Perchè slow reading, fast learning? Uno stratagemma militare cinese dice: “Partire dopo per arrivare prima” e un altro dice: “Non si può far maturare il grano prima del tempo”. Questi due insegnamenti invitano a rallentare, a considerare i tempi giusti, “fisiologici” per fare le cose.
Slow reading, fast learning diventa un metodo di lavoro: fare una prima lettura, rileggere, prendere appunti, fare schemi, fare ricerche di approfondimento. Imparare velocemente significa ottenere un miglioramento in ciò che si sa o si fa in un tempo piuttosto limitato.
Per ridurre la complessità del percorso è nata l’idea di suddividerlo in 12 passi. Con un passo alla settimana il lettore potrà vedere gli effetti del cambiamento in tre mesi.

Umberto Santucci ha scritto per Italia Convention un articolo sul live mapping applicato agli eventi congressuali. Per saperne di più >>>

Per contattare Umberto Santucci, vai al suo profilo >>>