Raduno di Wikipedia a Esino Lario

giugno 2016

1.000 contributors da tutto il mondo a Esino Lario, paesino montano di 761 abitanti, per il 12° raduno di Wikipedia.

Circa 1.000 contributori volontari di Wikipedia sono arrivati da tutto il mondo per Wikimania 2016, il loro 12° raduno annuale.
La location è a dir poco coraggiosa: Esino Lario in provincia di Lecco, paesino di 761 abitanti arroccato a 900 metri di altezza nelle Prealpi Lombarde, a picco sul Lago di Como. È stato preferito a diverse metropoli mondiali e ha battuto, nel ballottaggio finale, nientemeno che Manila.
La scelta di Esino Lario, è “un errore di sistema”, dicono con molto umorismo gli organizzatori.
“Questa scelta è una metafora dell’esistenza stessa di Wikipedia: così come un’enciclopedia scritta da non esperti in teoria non dovrebbe esistere, un paesino montano per Wikimania non si sarebbe dovuto scegliere. Invece, queste cose accadono e sono eccezionali. Volevamo dimostrare che le cose possono funzionare diversamente: che non c’è un centro e una periferia del mondo, del sapere e della produzione culturale.”
L’intero paese si è trasformato in una venue fuori dagli schemi, ma la preparazione è stata minuziosa ed è durata un anno. La candidatura è stata presentata con un documento dettagliato di 100 pagine.
Tutti gli abitanti sono stati coinvolti: i 1.000 convegnisti sono ospitati nelle case private, il vecchio cinema è stato trasformato in una sala polifunzionale, e anche la biblioteca, il museo, la scuola diventano spazi per i lavori.
La Regione ha allargato i 12 km di tornanti che portano a Esino, la connessione a banda larga ha utilizzato un mix di ponti radio e fibra ottica per portare in un paese di montagna una connessione internet ad alta velocità. Un partner tecnico ha fornito gratuitamente lo spazio cloud.
È stata mobilitata la Protezione Civile per la sicurezza e un gruppo di studenti di Lecco per le operazioni di registrazione.
Il convegno è aperto al pubblico nelle giornate centrali dal 24 al 26 giugno, previa iscrizione sul sito di Wikimania 2016 (biglietti da 20 a 300 Euro).
Il raduno dei Wikipedia è arricchito da musiche, balli e momenti conviviali, tra cui un concerto del Festival di Bellagio e del Lago di Como.
Apre i lavori l’inventore di Wikipedia, Jimmy Wales.
“Copritevi bene – raccomandano gli organizzatori – Esino Lario è in montagna, portate ombrelli e maglioni. E scarpe pesanti.” Inconsueto.

esino-lario-600x458