Pratiche green degli alberghi. Il 44% dei viaggiatori europei vuole più informazioni

agosto 2014

Una ricerca di TripAdvisor avverte gli albergatori che i viaggiatori vogliono molte più informazioni sulle pratiche green degli hotel.

La ricerca di TripAdvisor rileva che quasi la metà dei viaggiatori europei lamenta che gli alberghi forniscono poche informazioni sulle loro politiche di sostenibilità.
Nel dettaglio, il 9% del campione intervistato sceglie l’albergo sulla base delle politiche green praticate, il 26% ha fatto scelte eco-friendly nei viaggi degli ultimi 12 mesi, e ben il 33% pensa di farlo nel prossimo anno.

La ricerca fa parte del Programma GreenLeaders di TripAdvisor che al momento copre 19 Paesi europei. John Alker, direttore della comunicazione di UK Green Building Council ha commentato: “Per il settore alberghiero le pratiche green non sono soltanto la cosa giusta da fare, ma soprattutto sono un buon affare. Il Green dovrebbe essere considerato come un ulteriore aspetto della qualità. Il programma GreenLeaders aiuterà i viaggiatori – e gli investitori – a capire chi sta prendendo la cosa sul serio.”

Il programma prevede il riconoscimento “bronzo”, “argento”, “oro” e “platino” agli hotel eco-friendly secondo una fitta lista di adempimenti concreti che includono il ri-uso della biancheria, il riciclo e il compostaggio dei rifiuti, l’installazione di pannelli solari, le stazioni di ricarica per auto elettriche, i tetti verdi.