Italia

Italia zona protetta. Divieto di uscire se non per necessità.

Marzo 2020

Presidente Del Consiglio Conte

Chi esce di casa deve avere un modulo di autocertificazione sui motivi.

Il Governo Italiano ha dettato nuove regole per contrastare il contagio del Covid-19 conosciuto come Coronavirus e ha uniformato le regole dichiarando tutta l’Italia come “zona protetta”.

Considerata la situazione eccezionale, riportiamo qui di seguito il modulo da portare con sé in caso di allontanamento dalla propria abitazione e il video della conferenza stampa del Presidente del Consiglio Conte del 9 marzo.

Lo stop è praticamente totale:
– scuole chiuse fino al 3 aprile
– sospeso il campionato di calcio e tutte le manifestazioni sportive
– divieto di incontri e assebramenti di ogni tipo
– chiusi i musei
– bar e ristoranti aperti solo fino alle ore 18.00
– divieto di allontanarsi dalla propria abitazione

Chi deve uscire lo può fare solo per necessità e deve avere con sé una autocertificazione che giustifichi il motivo.
Scarica qui il modulo di Autodichiarazione Autodichiarazione

Per false dichiarazioni previste reclusione da 1 a 3 anni, come da articolo 495 del codice penale, a cui va aggiunto il reato sull’inosservanza di un provvedimento dell’autorità (arresto fino a 3 mesi o ammenda fino a 206 euro, art. 650 cp).

Vedi la dichiarazione del Presidente del Consiglio del 9 marzo  >>>

Presto il Governo prenderà in esame misure di sostegno per il rilancio della economia.