MPI a Napoli – Bilancio positivo all’assemblea dei 25 anni

luglio 2016

MPI Italia Chapter - Formazione Italia e estero

Grande vitalità e nuovi programmi all’assemblea napoletana per i 25 anni di MPI Italia Chapter.

Venerdì 1 luglio si è svolta a Napoli l’assemblea annuale di Mpi Italia Chapter, un evento particolarmente significativo perché il Capitolo ha festeggiato anche il 25esimo compleanno.
Oltre ai soci arrivati da tutta Italia erano presenti anche tre rappresentanti dell’Internazionale:
Fiona Pelham, Chair of the MPI International Board of Directors
Pierre Fernandez, Senior Director delle Attività Europee di MPI international
Federico Toja, responsabile dei Capitoli Europei.

Giovanna Lucherini, presidente in carica, ha aperto i lavori con una relazione sullo stato dell’Associazione italiana: un bilancio positivo sia sul piano economico che per le attività di vita sociale.
In particolare nell’anno 2015-2016:
– MPI ha lanciato la certificazione di filiera: tre livelli per le principali aree di competenza nella meeting industry: fornitori di servizi, sedi, professionisti della organizzazione di eventi. Responsabile delle certificazioni è Rodolfo Musco, fondatore di Mpi Italia Chapter e uno dei professionisti più accreditati del settore anche a livello internazionale.
Il metodo permette a tutti di parlare lo stesso linguaggio, facilitare il coordinamento e ottenere una qualità più alta. L’interesse è alto e si sono già qualificati 70 professionisti. I prossimi esami si terranno in ottobre a Milano
– MPI è stata espositore a BIT (Milano) e a BMT (Napoli)
– MPI ha partecipato alle fiere internazionali tra la più significative del settore organizzando anche gruppi di hosted buyer
– MPI ha offerto a soci e non soci seminari di approfondimento su aspetti tecnici (es. la fiscalità) e su alcuni nuovi saperi della professione, come le abitudini e il galateo dei paesi emergenti
– MPI ha lanciato un Programma Studenti e ha introdotto nel board il nuovo ruolo di VP Student.

L’assemblea ha anche assistito all’insediamento del nuovo direttivo con qualche new entry e il rinnovo di alcune cariche:
Maddalena Milone, (VP Finance) che subentra a Graziella Pica
Daniela Baldelli (VP Fundraising e Partnership) che subentra a Stefano Giaquinta
Luca Gangemi (VP Student).
Restano in carica ancora per un anno:
Elisabetta Caminiti (VP Education)
Laura Favaretti (VP Membership)
Simona Bianchi (VP Communication)
La segreteria fino al 31 dicembre verrà seguita da Daesy Aprile

Mauro Bernardini, President Elect, sarà operativo da gennaio 2017 e Giovanna Lucherini resterà in carica fino a dicembre 2016.
L’assemblea si è conclusa con l’approvazione all’unanimità del bilancio.
L’evento è proseguito con il fitto programma della convention e Giovanna Lucherini ha ricoperto brillantemente i due ruoli di presidente MPI e di “padrona di casa” in quanto direttore del nuovo Convention Bureau Napoli.

Vai alla scheda di