Ludmilla Radchenko espone al Grand Hotel Villa Serbelloni

agosto 2016

Dal 6 al 16 agosto la giovane pop artist siberiana in mostra al 5 stelle di Bellagio

Un altro nome di richiamo si aggiunge alla galleria di artisti, emergenti e affermati, che periodicamente espongono le loro opere al Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio.
Questa è la volta di Ludmilla Radchenko, esuberante e ironica pop-artist siberiana con opere uniche e multipli indossabili.
Saranno esposti alcuni dei suoi dipinti più rappresentativi come i “Siberian Soup” e gli iconici “Channel”, alcune opere della critica collezione “Human Street Society”, due pezzi della collezione “City House” dedicata alle essenze delle città del mondo, e altre opere tra le più conosciute della Radchenko come “Art D’Or” e “Adam” & “Eva”.
Gli appassionati di Ludmilla Radchenko potranno inoltre acquistare, presso la boutique Loft46 situata all’ingresso dell’hotel, alcuni esemplari del progetto “FullART”, che abbraccia il concetto di ART TO WEAR con trasposizioni su seta e cashmere di alcune sue opere d’arte.

Ludmilla Radchenko
Dal 6 al 16 agosto
Sala Breva del Grand Hotel Villa Serbelloni
Ingresso libero
Orario indicativo: dalle ore 10,00 alle ore 22,00

Anche con questa mostra il Grand Hotel Villa Serbelloni si conferma con una location attenta alle novità del mondo dell’arte. La Sala Breva, che ospita la mostra, è una delle sale disponibili per i meeting e può esere utilizzata come sala unica o suddivisa fino a tre sale grazie a pareti mobili e insonorizzate.
Una visita alla mostra è anche l’occasione per conoscere da vicino il Grand Hotel Villa Serbelloni, storico hotel di lusso di Bellagio, con 95 camere e tre sale meeting, due ristoranti – di cui uno stellato Michelin – piscina, beauty farm e il sontuoso Salone Reale ideale per cene e cerimonie di rappresentanza.

Vai alla scheda di