Lia Calamia in mostra alle Cantine Florio

gennaio 2016

Dal 30 gennaio al 13 febbraio le opere dell’artista siciliana saranno esposte alle storiche Cantine Florio.

Il programma culturale 2016 delle Cantine Florio (Marsala) si apre con le opere di Lia Calamia, il cui progetto artistico ‘Ethnosphere‘ ha riscosso un gran successo negli States e in Germania.

Sabato 30 gennaio alle ore 11 la mostra sarà inaugurata con un brindisi aperto al pubblico  e rimarrà in allestimento in Sala Donna Franca fino al 13 febbraio.

Successivamente sarà possibile visitare l’esposizione delle opere di Lia Calamia al termine della visita guidata alle Cantine Florio . Il costo è compreso nel prezzo del biglietto d’ingresso in Cantina.
Le visite guidate sono disponibili in più lingue dal dal lunedì al venerdì alle ore 15.30
Il prezzo della visita è di 15 euro a persona.

Per maggiori informazioni contattare Cantine Florio
telefono: 0923 781 305
o mandare una mail >>> 

La Location:
Costruite in pietra nel 1832 su una superficie di 44.000 mq, le Cantine Florio rappresentano il cuore della produzione del marsala. La struttura è dotata di 6 sale storiche, 3 delle quali comunicanti, per ospitare fino a 350 persone sedute.
Le sale, dotate di ogni tecnologia hi-tech, sono dislocate fra cantina e palazzina storica per dare la possibilità al cliente di organizzare eventi di diversa tipologia e allestimento.
Per eventi con più di 1.000 persone è possibile installare tensostrutture all’interno dell’atrio, spazio che contraddistingue la struttura del baglio ottocentesco, costeggiato da un rigoglioso giardino mediterraneo di fronte al mare.

 

Foto di copertina da castelvetranoselinunte.it

Vai alla scheda di