Le guide riconoscono l’eccellenza del ristorante Mistral

ottobre 2013

Grand hotel Villa Serbelloni - Lago di Como - Lombardia

La cucina del Mistral è stata premiata da Gambero Rosso. Carlo Pierato, del Mistral, è stato eletto maitre dell’anno dalla Guida L’Espresso. Condè Nast ha inserito il Grand Hotel tra i 50 più belli d’Italia

In questi anni il Grand Hotel Villa Serbelloni, lo storico 5 stelle lusso di Bellagio, ha puntato sulla qualità di tutti i servizi e in particolare della ristorazione.
Chi decide di organizzare qui il proprio meeting può abbinare ad una location elegante il piacere di una cucina di eccellenza. L’hotel mette a disposizione due ristoranti: il Mistral, stella Michelin dal 2005, è il più elegante, affaccia direttamente sul lago e regala agli ospiti un panorama mozzafiato.
La Goletta
, a bordo della piscina, è aperta con orario continuato dalle 12.00 alle 23.00 per venire incontro agli ospiti e ai convegnisti che non vogliono essere vincolati dagli orari.

Anche quest’anno l’eccellenza del Mistral è riconosciuta dalle migliori guide gastronoomiche:
Ristoranti d’Italia 2014 del Gambero Rosso attribuisce al Mistral due forchette e 88 punti e classifica la sua cucina tra le migliori d’Italia con 54 punti.
– La Guida ai Ristoranti de L’Espresso segnala il Mistral con 2 Cappelli e 17,5 punti. E incorona Carlo Pierato, arrivato a inizio stagione al Mistral, come “migliore Maitre dell’anno” . Un sengale che l’eccellenza delle cucina trova un riscontro anche nella qualità del servizio di sala.
– Gli award culinari non sono gli unici ottenuti dall’hotel che è stato inserito tra i 50 più belli in tutta Italia da Condè Nast Traveller. I lettori della rivista hanno votato quelle che, secondo loro, erano le location più prestigiose del nostro Paese. Grand Hotel Villa Serbelloni, con un punteggio di 87.4/100 si è aggiudicato un ottimo 31° posto.

Vai alla scheda di