Il MIAC nascerà a Cinecittà

maggio 2016

Cinecittà - Roma

Il Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema (MIAC) sarà realizzato negli edifici romani di Cinecittà e Istituto Luce.

È prevista per il prossimo autunno l’inaugurazione della struttura, che sorgerà a Roma negli edifici del complesso degli studi di Cinecittà e negli edifici di Istituto Luce adiacenti, e ospiterà il nuovo Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema (MIAC).
Il MIAC vuole diventare un’esperienza attiva sul guardare e ascoltare, sulle tecniche, i generi e i linguaggi utilizzati per rivolgersi al pubblico nel corso dei decenni da cinema e televisione.
Un viaggio immersivo, didattico e spettacolare nella storia della cultura, della società e della mentalità italiane, con mostre tematiche, retrospettive di film e documentari, cicli di seminari, conferenze, workshop e master class.
Il MIAC offrirà inoltre la rappresentazione e l’interazione, anche in forma di laboratorio permanente, dello sviluppo tecnologico dei mestieri del cinema e dell’audiovisivo, con la realizzazione di un laboratorio per il restauro e la lavorazione analogica delle pellicole, al fine della conservazione del patrimonio cinematografico e della gloriosa tecnologia, da salvaguardare nell’era digitale.

Cinecittà
Cinecittà Studios è uno spazio eventi unico che occupa un’area di 400.000 mq, a soli 15 minuti dal centro di Roma. Dal 2000 Cinecittà si propone come location per Eventi, con 22 teatri di posa, una piscina esterna di 7.000 mq e set stabili come il set dell’antica Roma è la location ideale per convention, cene di gala, meeting ed eventi speciali immersi negli stessi magici luoghi dove da sempre si scrive la storia del Cinema.

Vai alla scheda di