Hilton Molino Stucky: nuovo General Manager e riapertura 1 luglio 2020

giugno 2020

Antonello De Medici Hilton Molino Stucky Venice

Annunciata ufficialmente la riapertura di Hilton Molino Stucky Venice con Antonello De Medici alla guida del prestigioso 5 stelle di Venezia

L’inizio della stagione 2020 è stato finalmente definito. Mercoledì 1 luglio Hilton Molino Stucky Venice riapre le porte agli ospiti e li accoglie con un team affiatato e attento alle nuove norme di sicurezza sotto la guida di Antonello De Medici, nuovo General Manager della struttura.

Nato a Roma, Antonello De Medici inizia la sua carriera nelle Risorse Umane di Italaquae (marchi Sangemini e Boario) per poi passare al mondo dell’ospitalità entrando nel 2003 in Starwood (oggi acquisita da Marriott) come manager degli hotel di Firenze e Venezia fino a ricoprire la carica di Area Managing Director Venice Marriott International e Chair East Italy Business Council Marriott.

Parallelamente al suo impegno sul campo, Antonello De Medici si dedica alla rappresentanza istituzionale e alla crescita del settore come Presidente di Confindustria Turismo Veneto e Confindustria Turismo Venezia e come Vice Presidente Nazionale di Federturismo Confindustria.

Con la  guida di Antonello De Medici, professionista di grande esperienza e profondo conoscitore di Venezia, Hilton Molino Stucky dimostra una volta di più la volontà della struttura di continuare e accrescere il proprio legame con la città, come testimoniano le parole del nuovo General Manager:  “Sono orgoglioso di poter affrontare questa nuova sfida, per la possibilità di rinforzare la rete di relazioni con la città, la Regione e le Istituzioni Culturali che avranno nell’Hilton Molino Stucky un luogo di innovazione e progettualità per un nuovo paradigma dell’ospitalità a Venezia”.

Sarà uno strumento in più di attrazione per gli ospiti a cui Molino Stucky ha sempre riservato servizi di eccellenza in tutti i settori dell’ospitalità: quest’anno Hilton Molino Stucky è stato inserito nell’Edizione 2020 di “100 Eccellenze Italiane”, che riconosce i migliori esempi di made in Italy, e per 7 anni consecutivi è stato premiato come Europe’s e Italy’s Leading Conference Hotel ai World Travel Awards.
In particolare quest’anno, Hilton Molino Stucky Venice è un albergo ideale per ospitare eventi nel pieno rispetto delle nuove norme di sicurezza:
– grazie ai propri ampi spazi, è in grado con facilità di rispettare le normative di distanziamento interpersonale richieste.
– inoltre, alla riapertura di mercoledì 1 luglio, l’hotel accoglierà gli ospiti con il protocollo Hilton CleanStay, promosso da Hilton a livello globale, e gli ospiti potranno contare su un protocollo straordinario di igiene e pulizia che interesserà tutti gli spazi e i servizi dell’hotel.

Hilton Molino Stucky si trova sull’Isola della Giudecca e dallo Skyline Rooftop Bar – situato all’ottavo piano, si gode
secondo Lonely Planet “la vista migliore di Venezia”.

Hilton Molino Stucky Venice si trova sull’Isola della Giudecca, a pochi minuti di distanza in vaporetto da piazza San Marco. Dispone di 379 camere e di 14 sale convegni e aree per riunioni ed eventi, distribuite su una superficie complessiva di 2.600 mq, collegate internamente a tutte le altre aree dell’hotel e dotate di accesso esterno autonomo.
Per più informazioni segui il link qui sotto e vai alla scheda di Hilton Molino Stucky.

Vai alla scheda di