Il Grand Hotel Portovenere diventa 5 stelle

aprile 2018

Grand Hotel Portovenere - Liguria

È il primo e unico hotel 5 stelle del territorio che comprende le famose 5 Terre e il Golfo dei Poeti.

Il Grand Hotel Portovenere ha ottenuto la 5a stella e oggi è l’unica struttura del segmento luxury di un territorio molto qualificato e amato dal turismo internazionale come il Parco Nazionale delle 5 Terre e come Portovenere stessa, tra i borghi riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità
L’albergo è anche l’unica sede per meeting ed eventi della zona.

La qualifica di 5 stelle è il meritato riconoscimento di una politica aziendale che ha puntato sulla qualità dell’ospitalità, sulla valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali e sulla formazione di giovani professionisti del turismo reclutati nella zona e fatti crescere.
Con importanti investimenti, l’edificio è stato ristrutturato nel rispetto dell’ambiente e in osservanza dei vincoli imposti dalla normativa del Parco, così da rispondere alle aspettative di una esigente clientela internazionale.

Legittima soddisfazione per l’importante traguardo è stata espressa dalla proprietà, rappresentata dal Cav. Sestilio Paletti e da Raffaele e Gino Paletti, e da tutto lo staff dell’albergo, dal direttore Antonio Polesel che ha saputo motivare il suo staff per ottenere la 5a stella alla responsabile Comunicazione e Marketing Cristina Raso.
Tutti sottolineano l’impegno guidato dalla passione, il lavoro di squadra di un team giovane e dedicato, e il legame con il territorio e la sua gente coltivato dal Grand Hotel, che si concretizza anche con un’offerta turistica in partnership esclusiva con pescatori, vignaioli, artigiani. Un’offerta con forti contenuti di esperienza autentica, come chiede oggi anche il mercato di lusso.

Riconoscimenti e felicitazioni sono arrivati anche dalle Autorità locali:
– l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino
– l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Ambiente e tutela del territorio, Parchi, Ecosistema costiero Giacomo Giampedrone
– il Sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani.

Portovenere, borgo storico di straordinaria bellezza, si trova all’estremità sud del Parco Naturale delle Cinque Terre, sul promontorio che fu amato da Petrarca, Shelley, Byron e Montale. Per questo, il bellissimo golfo è stato ribattezzato Golfo dei Poeti. Il paese è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco e da oltre un secolo è meta di villeggiatura d’élite.

L’edificio storico del Grand Hotel, che nel ‘600 fu sede di un convento francescano, è stato trasformato in albergo nel 1970 e si trova nel punto più suggestivo del borgo marinaro che domina l’antico abitato di Porto Venere ed è affacciato sul porticciolo proprio di fronte all’Isola Palmaria.

Grand Hotel Portovenere
Lo staff del Grand Hotel Portovenere

La sede
Grand Hotel Portovenere dispone di tre sale meeting e 48 camere arredate con colori rilassanti come il sabbia e i toni dell’ambiente naturale. Il Ristorante Palmaria si trova nella spettacolare veranda affacciata sul mare. La cucina è guidata dallo Chef Francesco Parravicini e propone anche menu gluten-free.