La Puglia riapre i confini per ospitare Congressi e Fiere

giugno 2020

Puglia Trulli Alberobello

Dal 15 giugno in Puglia sono di nuovo permessi congressi, spettacoli dal vivo e fiere

La Puglia (delibera del 10 giugno) è la terza regione che delibera in specifico sulla riapertura della regione alle attività congressuali, a partire dal 15 giugno.

Le attività permesse in Puglia dal 15 giugno
– Cinema e spettacoli dal vivo (al chiuso e all’aperto);
– Servizi per l’infanzia e l’adolescenza;
Attività congressuali e grandi eventi fieristici;
vanno ad aggiungersi alle attività già autorizzate dall’8 giugno:
– Strutture termali e centri benessere;
– Accompagnatori e guide turistiche;
– Circoli culturali e ricreativi.

La  Campania (delibera del 5 giugno) ha per il momento aperto solo una finestra dall’8 giugno al 31 luglio.
L’Emilia Romagna (delibera del 6 giugno) ha dato il via libera a partire dal 15 giugno
La Sicilia, che era stata la prima (2 giugno) a riaprire a numerose attività commerciali, nella delibera ha inserito gli eventi di formazione, e consente congressi e meeting, ma solo in forma statica e “salvo verifica della situazione epidemiologica nella regione” In sintesi, niente di certo, per cui è bene controllare telefonando ai singoli alberghi e centri congressi.

Qui sotto i link per scaricare le ordinanze e gli allegati che specificano le regole da seguire per la organizzazione dei meeting e degli eventi: mascherine, distanziamenti, numeri massimi…

Per leggere l’Ordinanza della Regione Puglia con in allegato le regole da seguire, clicca qui >>>Puglia

Per leggere l’Ordinanza della Regione Campania clicca qui >>> Campania
Per l’allegato con le disposizoni per congressi e meeting in Campania, clicca qui >>>
Per le regole di wedding e cerimonie in Campania, clicca qui >>>

Per leggere l’Ordinanza della Regione Emilia Romagna, con in allegato le regole da seguire clicca qui >>> Emilia Romagna

Per leggere l’Ordinanza della Regione Sicilia, con in allegato le regole da seguire clicca qui >>> Sicilia