Europa e riforme. Convegno al Regina Palace di Stresa

ottobre 2016

Salone Baccarat - Hotel Regina Palace - Stresa

Due giorni con i big delle istituzioni e dell’economia il 23 e 24 ottobre

Per due giorni l’Hotel Regina Palace di Stresa è al centro del dibattito politico italiano con grossi nomi della politica e dell’economia a discutere i principali temi di attualità. Il seminario è organizzato come ogni anno dalla Fondazione Iniziativa Subalpina.

Nella prima giornata si discuterà di Economia e Istituzioni in Europa con
– Giuseppe Boccuzzi, direttore genrale del Fondo Interbancario
– Luigi Casero, il vice ministro dell’Economia
– Stefano Ceccanti, costituzionalista
– Paolo A. Colombo, presidente di Saipem e vice-presidente di Intesa San Paolo
– Massimo Mucchetti, presidente della Commissione Industria del Senato
– Andrea Orlando, ministro della Giustizia
– Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli Venezia Giulia
– Armando Spataro, procuratore di Torino
– Michele Vietti, ex vice presidente del Csm
– Luciano Violante, ex presidente della Caera dei Deputati
– Gustavo Zagrebelsky, giurista ed ex presidente della Corte Costituzionale

Nella seconda giornata dibattito sulle Riforme, ovvero il referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo.
Ospiti i parlamentari Renato Brunetta, Pier Ferdinando Casini, Giancarlo Giorgetti, Luigi Zanda e Mario Monti insieme al ministro per gli Affari regionali Enrico Costa, al sottosegretario alla Giustizia Gennaro Migliore e a Massimo D’Alema.

La location
Hotel Regina Palace di Stresa è un albergo storico inaugurato nel 1908 che conserva tutto il fascino dello stile neoclassico fin de siècle. Si trova nel centro di Stresa, sulle sponde del Lago Maggiore. Dispone di 224 camere, arredate con mobili d’epoca e 20 sale meeting di varie dimensioni in grado di ospitare fino a 600 persone.

Vai alla scheda di