Nuova sessione di esami di certificazione professionale

giugno 2018

Esami certificazione Mice di MPI

Domenica 8 Luglio durante la Convention annuale MPI a Treviso.

Nel corso della 27esima Convention annuale di MPI Italia Chapter, capitolo italiano dell’associazione di professionisti più importante della meeting industry, si terrà una nuova sessione di esami per la certificazione professionale in meeting management.

Gli esami, che si svolgeranno Domenica 8 Luglio a Treviso, riguarderanno tutti i gruppi per cui è prevista la certificazione, ovvero:
– gli organizzatori di convegni;
– gli specialisti che contribuiscono alla realizzazione dei convegni (promotori congressuali, gestori di sale convegni, assistenti congressuali);
– i tecnici che collaborano alla realizzazione di alcuni segmenti dei convegni (guide e accompagnatori di convegnisti, esperti di viaggi e di trasferimenti, team builder).
Rispettivamente, i tre gruppi avranno accesso alle certificazioni di CME – Certified Meeting ExecutiveCMS – Certified Meeting Specialist, e CMT – Certified Meeting Technician.

Il progetto formativo è patrocinato da MPI Italia Chapter, che è riconosciuto come ente formatore dal Ministero dello Sviluppo Economico e cura il registro dei professionisti e tecnici certificati. Con il patrocinio a questo progetto, MPI vuole sottolineare l’importanza di elevare il tasso professionale degli operatori attraverso la diffusione del linguaggio e degli standard internazionali.

MPI Italia Chapter: fondato nel 1991, è il capitolo italiano della community internazionale MPI (Meeting Professionals International, nata a Dallas, USA nel 1972) che conta nel mondo oltre 17.000 soci in 24 Paesi e rappresenta tutti i professionisti dell’industria degli eventi e dei congressi, del turismo e della comunicazione aggregata.  Il Capitolo Italiano di MPI è registrato nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico come associazione rappresentativa del settore. Può quindi conferire certificazioni professionali di filiera rilasciando ai soci degli attestati aventi valore legale ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n.4 (Gazzetta Ufficiale del 26 gennaio 2013, n.22), che disciplina le professioni non regolamentate da Albo.

Vai alla scheda di