Domenica 21 Marcello Foa al Grand Hotel Villa Serbelloni

ottobre 2012

“Il ragazzo del lago” è il racconto dell’incredibile vita dell’ultimo testimone vivente della cattura di Mussolini a Dongo. Domenica 21 ottobre al Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio

Domenica 21 ottobre pomeriggio, il giornalista Marcello Foa presenterà al Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio “Il ragazzo del lago”, il libro in cui racconta la storia del partigiano Aimone Canape, l’ultimo testimone ancora vivente della cattura di Mussolini a Dongo, sul lago di Como.
Con l’autore, interverrà anche lo stesso protagonista
. Il libro è edito da Piemme.

Marcello Foa, a lungo collaboratore di Indro Montanelli nella redazione de Il Giornale, oggi insegna Giornalismo Internazionale all’Università della Svizzera Italiana e all’Università Cattolica di Milano.

Posti limitati. Ingresso gratuito con prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: Promobellagio tel. 031.951.555

Per chi deciderà di fermarsi a cena in riva al lago, La Goletta, il ristorante informale del Grand Hotel Villa Serbelloni, offre un servizio con orario continuato dalle 12 alle 23.

il-ragazzo-del-lago-locandina

Vai alla scheda di