Treviso in mostra per la Convention Annuale di MPI Italia

giugno 2018

Convention 2018 MPI Italia Chapter a Treviso

Il mondo del MICE italiano si incontra a Treviso nelle più prestigiose sedi congressuali della città.

Sarà il Best Western Premier BHR Treviso Hotel, fra i più grandi alberghi e centri congressi della città, ad ospitare l’assemblea e i lavori della XXVII Convention di MPI Italia Chapter, dal 6 all’8 luglio.

Tiziano Simonato, general manager del BHR Treviso Hotel e componente della cabina di regia della Organizzazione di Gestione della Destinazione “Città d’Arte e Ville Venete del Territorio Trevigiano, fortemente impegnato con gli enti e le associazioni di categoria che promuovono il territorio, è un convinto sostenitore delle potenzialità turistiche di Treviso anche come destinazione di eventi congressuali e di turismo business.
“Treviso è in posizione strategica: a mezz’ora di auto da Venezia e al centro di un territorio bellissimo e ancora relativamente poco conosciuto. La sua provincia è ricca di risorse: dalle storiche e rinomate Ville Venete alle famose colline del Prosecco, candidate a diventare Patrimonio Unesco. È un comprensorio che può soddisfare molti segmenti del turismo sia leisure che business, e naturalmente MICE. Per questo ci fa piacere poter ospitare il Capitolo Italiano della più grande associazione internazionale di professionisti dei meeting”.

La scelta di candidare Treviso per la convention di MPI Italia Chapter fa parte di una lungimirante strategia di “destination marketing” per valorizzare Treviso e la sua provincia, voluta e attuata in sinergia dal Consorzio Provinciale di Promozione Turistica “Marca Treviso” e dal suo Convention Bureau con il patrocinio di Venice Region Convention Bureau Network.

Come sottolinea il Presidente del Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso Gianni Garatti: “L’industria turistica trevigiana è in piena evoluzione. Già un decina di anni fa abbiamo dato vita al Convention Bureau e alla Film Commission. Siamo impegnati come “Sistema Treviso” alla definizione e promozione di nuovi prodotti turistici (golf, cicloturismo, wedding) attraverso le nuove reti d’impresa e contemporaneamente lavoriamo con le amministrazioni locali e la Camera di Commercio di Treviso-Belluno sui temi più classici quali le grandi mostre d’arte. Dal 2011 operiamo anche attraverso la nostra agenzia incoming per agevolare e far fronte alle esigenze dei meeting planner che possono trovare nel network di Marca Treviso Convention Bureau un unico interlocutore organizzativo e propositivo. E poi, una volta arrivati a Treviso, sappiamo che la soddisfazione sarà superiore alle aspettative.”

La prima serata della convention sarà ospitata al Park Hotel Villa Fiorita, hotel 4 stelle Superior e centro congressi circondato da un grande parco a Monastier di Treviso. Giovanni Cher, proprietario della struttura e presidente di Federalberghi Treviso, ha così commentato l’arrivo della convention di MPI: “In questi anni noi operatori abbiamo lavorato molto per essere adeguati alle richieste del turismo di oggi. Siamo contenti di ospitare questa convention perché è per noi l’occasione di far conoscere Treviso a chi potrà proporla come destinazione per eventi business. Ma ci auguriamo che i soci di MPI possano anche sceglierla per venire a trascorrere qui le proprie vacanze.”

La XXVII Convention di MPI Italia prenderà tre intere giornate, da venerdi 6 a domenica 8 luglio, con un programma ricco di eventi formativi e di networking, e naturalmente di visita al territorio trevigiano. Tra gli speaker:
Andrea Zorzi, campione del mondo di pallavolo, diventato giornalista e formatore, autore del libro:”Squadre vincenti sul campo: il Volley come best practice per il business
– da Las Vegas è atteso Julius Solaris, l’editore di Event Manager Blog, uno dei blog più importanti e letti nel panorama mondiale dei professionisti della Meeting Industry.
– dalla Spagna Angeles Moreno, presidente del Capitolo spagnolo di MPI
E’ possibile iscriversi anche per un solo giorno. Vedi il programma >>>

Nella giornata conclusiva di domenica 8 luglio si terrà anche una sessione di esami per la certificazione CMT/CMS/CME per tecnici, promotori e planner dell’industria degli eventi.

La sede
Best Western Premier BHR Treviso Hotel è un albergo 4 stelle Superior con forte vocazione congressuale.
Dispone di 13 sale modulari con due plenarie: una sala da 700 e un’altra da 500 posti a sedere, collegate fra loro in videoconferenza con possibilità di ospitare oltre 1300 persone. Completano l’offerta ricettiva 133 camere di cui 18 suite, il Centro Wellness & Fitness all’ultimo piano con una suggestiva veduta panoramica, il Gioja Lounge Bar, il ristorante DiVino Osteria Trevigiana che offre prodotti locali e da Presidi Slow Food. Garage e ampio parcheggio con oltre 600 posti auto.
Dallo scorso anno, per completare l’offerta business è disponibile anche il B-Work, un innovativo spazio direzionale con sale riunioni e uffici da condividere in co-working, o da affittare in esclusiva – il luogo ideale per favorire lo sviluppo di start up e nuove attività imprenditoriali, godendo di tutti i comfort forniti dall’hotel.
Ai planner che richiedono cene di gala in ville e dimore storiche, o servizi ristorativi in barca durante le escursioni nella laguna veneziana, l’hotel offre anche un servizio catering con la propria ristorazione garantita: BHR Catering DiVino, operativo in tutto il Veneto e in particolare nei meravigliosi luoghi, tutti da scoprire, nella “Gioiosa et amorosa” Marca Trevigiana.