Il programma della 28a Convention MPI Italia presentato ad IMEX

maggio 2019

Convention MPI Italia 2019

Sarà Roma a ospitare “My Story” dal 5 al 7 luglio, evento ricco di occasioni di formazione, aggiornamento e networking.

L’edizione 2019 della Convention MPI Italia “My Story” si svolgerà a Roma dal 5 al 7 luglio ed è organizzata in partnership con il Convention Bureau di Roma e Lazio e con il contributo del Convention Bureau Italia, sponsor dell’evento.

L’annuncio ufficiale è stato dato a Francoforte nel corso di IMEX.  “Abbiamo scelto Roma come destinazione della nostra convention annuale perché la città sta attraversando un momento molto dinamico per la meeting industry – commenta Enrico Jesu, nuovo presidente del Capitolo italiano – anche per la nascita del Convention Bureau di Roma e Lazio che sta facendo un ottimo lavoro”.
Hanno affiancato Enrico Jesu nella presentazione ufficiale a Francoforte Paul Van Deventer, CEO MPI, Tobia Salvadori, Strategic Relations Convention Bureau Italia, ed Onorio Rebecchini, Presidente Convention Bureau Roma e Lazio, che nell’esprimere la grande soddisfazione degli operatori per ospitare questo evento prestigioso, ha sottolineato l’importanza di MPI come punto di riferimento di tutta l’industria MICE e come opportunità per valorizzare l’accoglienza ricca e variegata di Roma e del Lazio.

Come tema della 28esima Convention MPI Italia  è stato scelto il titolo “My Story” con un riferimento al mondo del cinema. Come mai questa scelta?
Risponde Elisabetta Caminiti, Presidente in carica MPI Italia Chapter: “Oggi il trend del nostro settore è disegnare esperienze per creare emozioni. La spettacolarizzazione degli eventi è sempre più forte e sempre più attesa dai partecipanti. Lo spunto del cinema ci aiuta sottolineare l’importanza della narrazione, del backstage di un evento e del suo aspetto spettacolare.”

Il programma della convention prevede anche due Inspirational Lab, sessioni pratiche di event design, una tavola rotonda sui Festival del Cinema, un programma Hosted Buyer che accoglierà 6 professional da Francia, Belgio, Germania e Russia.
E la partecipazione di un keynote speaker di eccezione: Piero Angela noto giornalista, autore, divulgatore scientifico e anchorman.

Alla Convention MPI 2019 possono partecipare  tutti i professionisti e gli operatori della meeting industry. Le registrazioni sono aperte  >>>

L’assemblea dei soci con l’insediamento del nuovo direttivo si terrà venerdì 5 pomeriggio.

Chiuderà come sempre una sessione degli esami di Certificazione Professionale in Meeting Management.
Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi sia a MPI Italia che al dottor Rodolfo Musco, responsabile del progetto nonché fondatore e primo presidente del Capitolo Italiano di MPI.
MPI Italia: info[at]mpiweb.it o visitare il sito MPI>>>.
Dr. Rodolfo Musco: tel. +39 02 2562062, mob. +39 335 823 9344

MPI Italia Chapter: fondato nel 1991, è il capitolo italiano della community internazionale MPI (Meeting Professionals International, fondata a Dallas, USA nel 1972) con oltre 17.000 soci al mondo. MPI Italia è riconosciuta e registrata nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico. Per questo può promuovere le certificazioni professionali di filiera e rilasciare ai soci attestati aventi valore legale ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n.4 (Gazzetta Ufficiale del 26 gennaio 2013, n.22), che disciplina le professioni non regolamentate da albo professionale.

Vai alla scheda di