Convention MPI a Salerno. Tre giornate di lavori e networking

giugno 2014

Convention MPI a Salerno

Assemblea dei soci, eventi di formazione, networking, presentazione delle nuove certificazioni nazionali hanno reso ricche di contenuti le giornate da venerdi 13 a domenica 15 giugno.

Venerdì 13 nell’assemblea dei soci è stato presentanto il bilancio provvisorio che andrà a chiudersi il 30 giugno e sono stati ufficializzati i risultati delle elezioni di primavera:
Giovanna Lucherini, è la nuova president elect che assumerà l’incarico di presidente a luglio 2015
Monica Cagnetta da luglio 2014 è la nuova responsabile della segreteria
Graziella Pica subentra da luglio 2014 a Patrizia Pasolini nel ruolo di VP Finance

Restano in carica fino a luglio 2015:
Olimpia Ponno, presidente
Maria Rosaria Broggi, VP communication
Mauro Bernardini, VP Fundraising
Giovanna Lucherini nel doppio ruolo di president elect e VP education
Carla Solari, VP Membership

Sabato 14 giornata dedicata alla formazione a cui hanno partecipato come ospiti anche Mario Buscema, presidente di Federcongressi&eventi, Dario Cherubino presidente elect di Site Italy e Annamaria Ruffini del board di Site Europe e presidente del capitolo italiano di GMIC (eventi green).

La mattinata è stata occupata dallo scambio di 12best practice interculturali con facilitatore Margherita Franchetti (direttore di Event Report) e Barbara Rizzi (neolaureata).
I lavori sono stati seguiti anche a distanza grazie a una “Webinar Room”. Le best practice presentate:
Innovation Technology : “WEBinaROOm: augmented sharing and learning” Marco Sprocati, Webinar Manager Triboo Management
Corporate Start-up: “L’inglese in età precoce: un progetto d’impresa, una professione per il futuro” Claudia Torrisi – Country Manager Kids & Us
Italy Industry Country Development: ” Measuring the national economic impact of meetings & events: what is the value for a country and exploring a new simplified approach” Christian Savelli, Sr. Director Business Intelligence Meeting Professionals International (MPI)
Destination MICE Management: “Meetings and conventions 2030: A study of megatrends shaping our industry” Gerrit Jessen, Regional Managing Director MCI Germany, Austria & Czech Republic (on behalf of Anke Pruust, Director of Marketing German Convention Bureau)
Destination Development: “Un nuovo modello di Convention Bureau: l’esperienza pisana” Laura Balbarini, Vice Presidente Convention Bureau Pisa Tuscany
The Essence of Hospitality: “Hotel 6 Stelle” Palmiro Noschese, Area Manager Italy Meliá Hotels International
Corporate Social Responsibility: “No profit for profit: la cultura a scopo terapeutico e ricadute per le imprese” Fulvia Salvi, Presidente MediCinema Italia
Green The Planet: “Sustainable solutions for events” Martina Fondi, Account manager Treedom
Sustainble event management: ” #BeeSustain – the latest buzz in the meetings industry” Jonas Wilstrup – Convention director Wonderful Copenhagen
– Meeting Industry Certifications “Tre livelli di certificazione per tutti i componenti della “filiera congressuale” presentata da Rodolfo Musco, President Motivation & Events S.a.s. (CMM-CMP).
Job Connections “Face4Job: la nuova faccia del lavoro” Alessio Romeo – Ceo & Founder FACE4JOB
Research & Innovation: “L’osservatorio e il planetario di Montecorvino: centro di ricerca, didattica e location per eventi” Piero Galeotti, Consulente scientifico Osservatorio e Planetario di Montecorvino

I due format pomeridiani sono stati coordinati da Marco Biamonti (presidente di Ediman):
Keynote “Meetings and Human Thought: A Musical Exercise” di Mike van der Vijver (Meeting designer) e Antonello Paliotti (compositore)
Seminario interattivo “Leadership and Conduction” di Piero Canuti (Professore d’orchestra, Opera Roma)

Un animato debriefing ha concluso la giornata di formazione prima della cena di gala durante la quale è stato premiato il vincitore del “Surreal Contest”, la gara lanciata da MPI per il racconto delle esperienze più surreali vissute nel mondo dei meeting. Vincitrice del concorso Alessia Di Raimondo del Sicilia Convention Bureau.

Tra le iniziative di particolare rilievo per il futuro introdotte tra le best practice:
– il progetto delle CERTIFICAZIONI di filiera, di cui Rodolfo Musco è il referente e il tutor dei contenuti. Prevede tre livelli di certificazioni, ed è una importante iniziativa di MPI Italia Chapter dopo l’inserimento di MPI Italia nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico, come associazione rappresentativa dei professionisti della meeting & event industry.
La prima sessione di test per ottenere le certificazioni si terrà a Firenze in concomitanza con BTC (11-12 novembre 2014).
Per informazioni e materiale su cui prepararsi, scrivere a Rodolfo Musco >>>>
– la partnership di MPI Italia con MediCinema Italia
– e la partnership con Face4Job, la piattaforma di video-streaming per agevolare la ricerca di lavoro e il ricollocamento

Domenica mattina programma alla scoperta del territorio e, dopo la Convention,  sono partiti anche due post-tour: in Basilicata e nella Costiera Amalfitana.

In sintesi: tre giornate dense di lavoro e di stimoli per una professionalità che si sta sempre più evolvendo anche nel mercato italiano.

Vai alla scheda di