A Milano tre mostre da non perdere

settembre 2017

Palazzo Reale Milano

Caravaggio, Toulouse-Lautrec e i Costumi della Scala a Palazzo Reale.

La stagione milanese delle mostre si apre a Palazzo Reale con tre mostre da non perdere, grandi eventi artistici e mediatici che sono il perfetto complemento di qualsiasi meeting a Milano.

Dentro Caravaggio.
Forse la mostra più mediatica della stagione, è stata inaugurata il 29 settembre, compleanno di Caravaggio, e ha avuto più di 60mila prenotazioni già il primo giorno. Il Comune di Milano ha deciso di allungare gli orari di visita fino alle 22.30 per quattro giorni la settimana. Una ventina di opere provenienti da alcuni dei musei più prestigiosi del mondo, dagli Uffizi al Met, alla National Gallery al museo di Capodimonte, sono riunite per la prima volta tutte insieme.
La mostra è curata da Rossella Vodret.
Dentro Caravaggio – 29 settembre 2017  >  28 gennaio 2018

Toulouse-Lautrec – Il mondo fuggevole.
Dal 17 ottobre 2017 al 18 febbraio 2018, una grande mostra monografica sull’intero percorso artistico e la straordinaria modernità di Henri de Toulouse-Lautrec, artista bohémien di origini aristocratiche, testimone della Parigi dei bassifondi e delle case chiuse. In mostra saranno esposte oltre 250 opere, con ben 35 dipinti, oltre a litografie, acqueforti e la serie completa dei 22 manifesti realizzati dall’artista ‘maledetto’.
A cura di Danièle Devynck (direttrice del Museo Toulouse-Lautrec di Albi) e Claudia Zevi.
Toulouse-Lutrec –Il Mondo fuggevole – 17 ottobre 2017  >  18 febbraio 2018

Incantesimi. I costumi del Teatro alla Scala dagli anni Trenta a oggi
Ventiquattro straordinari costumi, selezionati e restaurati tra i numerosi abiti di scena custoditi nei magazzini del Teatro alla Scala, sono esposti dal 10 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 nelle sale degli Arazzi di Palazzo Reale. La mostra è promossa dall’Associazione Amici della Scala per celebrare i 40 anni di attività.
Esposti in quattro sezioni tematiche, ogni costume rimanda a storici spettacoli dagli anni Trenta fino ai nostri giorni, per la regia di Visconti, Strehler, Ronconi, Wilson, Carsen e molti altri.
Sono stati indossati da divi quali Callas, Tebaldi, Fracci, Nureyev.
L’esposizione è a cura di Vittoria Crespi Morbio.
I costumi del Teatro alla Scala dagli anni Trenta a oggi – 10 ottobre 2017  >  28 gennaio 2018.

credits: uffici stampa Incantesimi; Toulouse-Lautrec; Dentro Caravaggio.