Sedi e Sale Meeting

Storia

16 risultati trovati.
Sedi fortemente connotate dalla storia propria e/o della località. Ne coltivano le testimonianze e la memoria nell’architettura, negli arredi, nella cultura aziendale, nella comunicazione.

Cantine Duca di Salaparuta

Casteldaccia (PA) - Sicilia

  • Spazio Polivalente
  • Capacità plenaria: 150
  • N° Sale: 3
  • Punto di Forza: Storia

    Dall’800 culla della cultura vitivinicola siciliana. I vini Corvo, rosso e bianco, sono ancora prodotti nelle cantine storiche visitabili, luogo di culto, di ispirazione e informazione per gli amanti della tradizione vinicola siciliana e non solo.

  • Altri punti di forza: Atmosfera, Dintorni

Cantine Florio

Marsala (TP) - Sicilia

  • Centro Congressi / Dimora Storica / Spazio Polivalente
  • Capacità plenaria: 1500
  • N° Sale: 6
  • Punto di Forza: Storia

    Le Cantine sono state costruite nel 1833 e la loro architettura riflette la cultura del tempo, fortemente influenzata da modelli inglesi. Ancora oggi si respira intatta la stessa atmosfera suggestiva e aristocratica di un tempo.

  • Altri punti di forza: Grandi Spazi, Notorietà/Prestigio, Unicità, Proposte Free Time, Party and Wedding

Fondazione Querini Stampalia

Venezia (VE) - Veneto

  • Dimora Storica / Museo/Galleria / Edificio Storico / Spazio Polivalente
  • Capacità plenaria: 132
  • N° Sale: 7
  • Punto di Forza: Storia

    Residenza ufficiale della nobile famiglia Querini Stampalia fin dal 1514. Oggi è sede dell'omonima Fondazione, nata nel 1869 per volontà dell'ultimo discendente, il Conte Giovanni. Il Palazzo è stato riqualificato in tempi moderni dagli interventi degli architetti Carlo Scarpa, Valeriano Pastor e Mario Botta.

  • Altri punti di forza: Arte/Cultura, Design, In Town, Atmosfera, Unicità, Tecnologia
OFFERTA

Grand Hotel Villa Serbelloni

Bellagio (CO) - Lombardia

  • Hotel 5 stelle L / Dimora Storica
  • Capacità plenaria: 300
  • N° Sale: 5
  • Totale Camere: 95
  • Punto di Forza: Storia

    Villa neoclassica che conserva testimonianze all’interno e all’esterno. Marmi, scaloni, ori e affreschi originali o restaurati da maestri. Mobili d’antiquariato o in stile, sontuoso Salone Reale. Giardino all’italiana con alberi secolari.

  • Altri punti di forza: Atmosfera, Cucina, Dintorni, Lusso, Notorietà/Prestigio, Party and Wedding, Posizione di Charme, Servizio

Isola di San Servolo

Venezia (VE) - Veneto

  • Centro Congressi / Spazio Polivalente
  • Capacità plenaria: 240
  • N° Sale: 12
  • Totale Camere: 173
  • Punto di Forza: Storia

    Forse il complesso congressuale più antico d’Italia. Fondato nell’VIII secolo come convento benedettino e oggi magnificamente restaurato, ha ospitato nei secoli diversi ordini monastici, l’ospedale militare e l’ospedale psichiatrico.

  • Altri punti di forza: Arte/Cultura, Atmosfera, Dintorni, Natura, Posizione di Charme, Unicità

Royal Hotel Sanremo

Sanremo (IM) - Liguria

  • Hotel 5 stelle L
  • Capacità plenaria: 300
  • N° Sale: 5
  • Totale Camere: 127
  • Punto di Forza: Storia

    Albergo di lusso inaugurato nel 1872, è gestito dalla stessa famiglia da cinque generazioni. Scelto come ritrovo preferito dell’aristocrazia, dell’alta finanza e dell’élite europee dalla Belle Époque a oggi. Area piscina progettata da Giò Ponti.

  • Altri punti di forza: Atmosfera, Benessere, Dintorni, Golf, Lusso, Mondanità, Posizione di Charme, Servizio, Versatilità Spazi

Torre Del Castellano

Reggello (FI) - Toscana

  • Dimora Storica
  • Capacità plenaria: 75
  • N° Sale: 3
  • Punto di Forza: Storia

    Costruzione del X Secolo, ha mantenuto le architetture originarie. Fu punto strategico militare e residenza signorile. Dichiarato bene di interesse storico nel 1913. Rifugio delle statue degli Uffizi durante la Seconda Guerra Mondiale.

  • Altri punti di forza: Accessibilità, Atmosfera, Dintorni, Natura, Team Building

Villa Della Porta Bozzolo – FAI

Casalzuigno (VA) - Lombardia

  • Dimora Storica
  • Capacità plenaria: 100
  • N° Sale: 5
  • Punto di Forza: Storia

    La struttura cinquecentesca del complesso è stata ampliata alla fine del Seicento, mentre risale ai primi anni del Settecento il tipico impianto a "U" intorno a una corte d'onore, Agli interni, lavorarono i pittori milanesi Salvione e Bosso.

  • Altri punti di forza: Atmosfera, Dintorni

Villa Widmann Rezzonico Foscari

Mira (VE) - Veneto

  • Dimora Storica / Spazio Polivalente
  • Capacità plenaria: 99
  • N° Sale: 6
  • Punto di Forza: Storia

    Costruita agli inizi del Settecento da nobili veneziani di origine persiana, la Villa è stata ammodernata dalla famiglia Widmann secondo il gusto rococò francese. Conserva intatti i saloni, gli arredi con i lampadari di Murano, gli affreschi, il parco (16.000 mq).

  • Altri punti di forza: Arte/Cultura, Atmosfera, Dintorni, Party and Wedding, Posizione di Charme

Abbazia di Rosazzo

Manzano (UD) - Friuli Venezia Giulia

  • Centro Congressi / Edificio Storico
  • Capacità plenaria: 99
  • Totale Camere: 14
  • Punto di Forza: Storia

    L'Abbazia di Rosazzo, fondato nel 1800 circa da un eremita, è stata una rocca difensiva. Oggi, punto d'incontro umanistico e sociale e luogo d'eventi.

Grand Hotel Des Iles Borromées

Stresa (VB) - Piemonte

  • Hotel 5 stelle L / Centro Congressi
  • Capacità plenaria: 250
  • N° Sale: 16
  • Punto di Forza: Storia

    Inaugurato nel 1863, è uno dei pochi alberghi (circa 80) riconosciuto come “Locale Storico d’Italia”. Ha ospitato la celebre Conferenza di Stresa del 1935 e numerosi eventi di portata anche internazionale. Hemingway vi scrisse “Addio alle armi”.

  • Altri punti di forza: Atmosfera, Benessere, Golf, Lusso, Notorietà/Prestigio, Party and Wedding, Posizione di Charme

Castello Bevilacqua

Bevilacqua (VR) - Veneto

  • Centro Congressi / Dimora Storica
  • Capacità plenaria: 800
  • N° Sale: 16
  • Totale Camere: 7
  • Punto di Forza: Storia

    Costruito inizialmente con scopo militare da Guglielmo Bevilacqua nel 1336, nel corso degli anni ha avuto diverse funzioni: nel 16° secolo era una tenuta di campagna, nel 1759 una residenza, nel 1899 ospizio per aristocratici. Grazie alla famiglia Cerato (dal 1990) il castello ha riottenuto il suo splendore originale.